Omelette alla polpa di granchio

Tempo di preparazione: 30 min
Difficoltà: media
Omelette alla polpa di granchio

In un tegamino lasciate sciogliere una noce di burro e insaporitevi la polpa di granchio sminuzzata. Salate, pepate abbondantemente, unite due cucchiai di panna e cuocete a fuoco basso un quarto d'ora evitando che il burro scurisca. Sbattete leggermente le uova con un pizzico di sale, uno di pepe e un cucchiaio d'acqua fredda che le rende morbide. In una padella sciogliete una noce di burro, versatevi le uova sbattute, cuocete l'omelette, asciutta sotto e morbida sopra. Su metà omelette mettete la polpa di granchio e  ripiegatela.

 

Tratto da: Coll. (2009), "Il Cucchiaio d'Argento", 318

Vino associato
Image
Spumante TICINO DOC “Blanc de Noir” Extra Brut – Methode classique
2013
Fr. 29.00
INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 6 uova
  • 50 g di polpa di granchio
  • panna
  • burro
  • sale
  • pepe